Magazine Tecnologia, arte e studio: Rezzonico tra i progetti di Raffaello Galiotto su Marmomacchine Magazine.: Foto 1

Tecnologia, arte e studio: Rezzonico tra i progetti di Raffaello Galiotto su Marmomacchine Magazine.

L'articolo pubblicato su una delle più importanti riviste del settore lapideo, Marmomacchine Magazine, illustra le opere del designer Raffaello Galiotto e, tra queste, anche Rezzonico, il lampadario realizzato in collaborazione con Generelli SA.

“Raffaello Galiotto è probabilmente uno dei più importanti designers non solo Italiani ma internazionali. Con II suo approccio, che unisce una formazione artistica a un precoce interesse per il design industriale, da sempre mira a valorizzare le specificità di ogni materiale. Da sempre grande estimatore della pietra naturale, con i suoi progetti egli ha saputo, non solo esaltarne le peculiarità ma anche dimostrare alla platea internazionale, le potenzialità dei sempre più evoluti processi produttivi che sono in grado di modificarne la forma sino a farle raggiungere una perfezione, un'armonia e talvolta persino una leggerezza, in passato nemmeno ipotizzabili”.

Il lampadario “Rezzonico”, realizzato in collaborazione con Generelli SA, è stato prodotto impiegando un’unica lastra di marmo naturale venato di soli 70x70x5 cm. Il lampadario è stato lavorato con la tecnologia waterjet a cinque assi della Primus portata all’estremo e ottenendo un notevole contenimento dello scarto. La case history dedicata alla collaborazione tra Galiotto, Generelli e Intermac è disponibile qui.

Leggi l’articolo "Quando lo studio e l'arte si compenetrano" su Marmomacchine Magazine.

Go to top of page